Sai quanto è importante la grafica di un sito web?

Se hai un sito web ma non riesci a registrare gli incassi che desideri o non riesci a raggiungere un numero di visite giornaliere che ti soddisfa, ecco una domanda per te. Hai mai pensato che potrebbe essere la grafica del tuo sito la causa di questo problema?

La grafica del tuo sito è il primo biglietto da visita che lasci agli utenti che visitano le tue pagine. Se la grafica non è adeguata, l’utente lascerà il sito alla velocità della luce.
La grafica di un sito web non è solo una decorazione al contenuto presente nella pagina. La grafica riveste un ruolo fondamentale in quanto primo elemento che determina la permanenza dell’utente sul sito.

Se la grafica non è conforme a ciò di cui l’utente ha bisogno, diventerà non un aiuto e un incentivo alla navigazione, ma un elemento di disturbo che spingerà le persone ad evitare un sito.

Lo scopo della grafica di un sito web, infatti, è proprio quello di supportare l’utente durante la navigazione. Deve aiutarlo a rendersi conto che il sito in cui si trova è esattamente ciò che stava cercando. Deve spingere le persone a decidere di non lasciare la pagina; anzi, deve essere un elemento coadiuvante che fa da rinforzo ai contenuti e che facilita la navigazione.
Ovviamente è essenziale che la grafica del sito sia in linea con i contenuti presenti sulle pagine. Un libero professionista che vende online il proprio lavoro e le proprie competenze, avrà bisogno si una grafica strettamente legata all’attività che svolge. Per fare degli esempi, un fotografo per matrimoni sarà facilitato nel suo lavoro se creerà un sito dalla grafica pulita ed essenziale, capace di dare il giusto risalto al portfolio composto dalle sue fotografie più belle: in questo modo, saranno proprio le foto a convincere gli utenti, convertendoli in possibili clienti. Analogamente, un avvocato trarrà maggiore beneficio da un sito caratterizzato da una grafica sobria e capace, attraverso la scelta di un’oculata palette di colori, di trasmettere serietà e professionalità. Siti che si rivolgono ad un pubblico più giovane, che presentano servizi più ludici o creativi possono, invece, permettersi maggiori gradi di libertà e osare con colori, soluzioni grafiche e impostazioni più fantasiose e inedite. In ultima analisi, sono diversi i fattori a cui occorre prestare attenzione per creare una grafica di successo: occorre identificare una corretta palette di colori, scegliere immagini adeguate e di buona qualità, fare un buon uso dei font e delle formattazioni da applicare ai testi, riuscire a bilanciare i pieni e i vuoti in modo che la pagina risulti esteticamente gradevole, visivamente bilanciata e, in ultima analisi, facilmente leggibile.
Sul Web, l’utente sa di avere a disposizione un numero di siti che trattano dello stesso argomento decisamente superiore a quello che è disposto ad aprire e leggere: per questo, farà una selezione iniziale tanto veloce quanto drastica. Il tempo si aprire il sito, di leggere qualche titolo e di fare un rapido scroll: pochi secondi, dunque, per dare un’occhiata e decidere al volo se continuare nella navigazione o abbandonare il sito per approdare sulle pagine di un concorrente. Date queste premesse, se la grafica non è sufficientemente accattivante, o se addirittura contraddice il messaggio che si desidera comunicare, l’insuccesso del sito web è praticamente inevitabile.

Curiamo, quindi, i contenuti ma non trascuriamo l’aspetto grafico perché, come amano dire gli esperti del settore, Content is King ma la grafica è sicuramente la sua regina.

 

Autore: www.websitex5.com il primo software completamente Italiano per la creazione e sviluppo di siti Web professionali