Il floppy driver esterno: un supporto fondamentale

Nel campo dell’informatica, la tecnologia fa passi da gigante in tempi piuttosto brevi e questo comporta un continuo rinnovo degli strumenti che si adattano alle nuove scoperte.
Il floppy driver esterno  è un supporto fondamentale per continuare ad utilizzare i floppy disk; si tratta di una soluzione molto utile e richiesta da tutti coloro che hanno la necessità di leggere o scrivere su questo particolare supporto. I floppy oggi sono ormai una rarità perchè sono stati, nella stragrande maggioranza dei casi, sostituiti da altri supporti come per esempio i cd o le usb. Però in circolazione vi sono ancora dei floppy per i quali bisogna ricorrere ad un floppy driver esterno. Questo si installa con estrema velocità, è facile da gestire ed è compatibile con i sistemi operativi più diffusi. Il floppy disk esterno con usb è particolarmente utile perchè garantisce il collegamento con il proprio computer. In questo modo è possibile sfruttare i floppy in tutta comodità.

I floppy disk sono dei dischi magnetici sui quali è possibile inserire dati di ogni tipo. Si tratta di un supporto piuttosto versatile che però non deve mai essere esposto alla luce diretta del sole e all’umidità. I floppy disk devono essere posizionati in modo che abbiano l’etichetta rivolta verso l’alto; onde evitare che il supporto possa essere inserito in modo scorretto, quindi danneggiando il lettore, vengono costruiti in modo che non sia possibile posizionarlo se non nella maniera adeguata.

Il floppy driver esterno è un modo veloce per utilizzare i floppy con una porta usb; in genere, i floppy supportati sono quelli 2 DD, ossia normal density, e quelli 2HD, cioè high density. Questi supporti vengono alimentati attraverso l’usb.

Il floppy driver è noto anche come fdd e si riferisce ad un driver specifico per i floppy disk che, ad oggi, sono sempre meno utilizzati; il motivo dell’utilizzo sempre meno frequente dei floppy risiede nel fatto che non riescono a contenere grandi quantità di dati infatti, arrivano fino a circa 1.44 megabyte. Il floppy disk viene letto e scritto attraverso il lettore di floppy disk che però oggi non viene più inserito in nessun pc.

La lettura o la memorizzazione dei dati da parte del floppy driver avviene secondo il formato del floppy disk; i floppy driver possono essere da 3½ pollici, da 5¼ pollici e da 8 pollici.